Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Close

About us

Una tradizione centenaria, tra intuizione e creatività

Italian design

Bolero garantisce un’offerta esclusiva ombrelli di alta qualità e gusto italiano, a prezzi competitivi. Forte di un’esperienza pluriennale, maturata nella produzione artigianale, Bolero crea ogni anno nuove collezioni unendo intuizione e creatività, con attenzione ai particolari, ai colori e agli abbinamenti.

La produzione artigianale

Il brand Bolero nasce nel 1995, come risultato di una lunga esperienza nel settore degli ombrelli da pioggia Made in Italy. Ma le origini dell’azienda risalgono al 1912, quando Arnolfo Barchielli dà vita ad una attività di produzione artigianale di ombrelli da pioggia a Figline Valdarno. In questi anni la produzione è ristretta a pochi articoli, fatti a mano dallo stesso titolare, che si avvale dell’aiuto di collaboratrici esterne per la cucitura delle tele. La qualità degli ombrelli è indubbia e ben presto Barchielli diventa un nome conosciuto nel settore, seppur a livello locale.

Il passaggio all'industrializzazione

Il buon andamento dell’attività e la passione per il settore spingono il figlio, Mario Barchielli, a interessarsi dell’attività del padre che rileva nel 1961. Grazie alle spiccate intuizioni imprenditoriali del nuovo titolare, nel corso degli anni la produzione passa da artigianale ad industriale. All’interno dell’impresa viene introdotta la prima catena di produzione per ombrelli da pioggia in Italia, che permette di produrre almeno mille articoli al giorno. Nel 1968 viene costruita una nuova fabbrica e i positivi risultati economici portano l’azienda ad occupare una posizione di leadership a livello nazionale. Nonostante il business principale sia quello degli ombrelli da pioggia, l’impresa decide di produrre anche ombrelloni per stabilimenti balneari, rifornendone molti in Italia.

L'inizio dell'importazione dall'Asia

Negli anni ’70 Mario Barchielli entra nell’ANPO (Associazione Nazionale Produttori di Ombrelli).Nel 1972 l’aumento del costo di manodopera spinge l’impresa ad iniziare l’importazione di ombrelli dai paesi asiatici, in questi anni si stabiliscono relazioni fondamentali con fornitori situati in Cina, nella zona industriale di Taiwan. Nel 1975 entra in azienda Roberto Boldi, marito di Barbara, figlia di Mario, il quale sfrutta le proprie competenze di grafico, creando nuove fantasie e linee. Questi anni sono caratterizzati da una forte produttività e dalle collaborazioni con brand illustri, tra i quali Prada. Negli anni ‘80 l’evoluzione del mercato porta al trasferimento dell’intera produzione nei paesi asiatici, mantenendo inalterati i canoni di qualità e affidabilità che da sempre hanno caratterizzato i prodotti Bolero.

Nasce il Brand Bolero

Nel 1995 Mario Barchielli lascia l’azienda. La figlia ed ilgenero Roberto costituiscono una nuova società, Boldi & C. S.r.l. Nello stesso anno nasce il brand “Bolero Italian design”, che identifica prodotti che si collocano su una fascia di mercato medio-alta. Nel periodo successivo proseguono le collaborazioni con alcuni brand di successo, tra i quali Coccinelle, Mazzini, Ken Scott.